Siamo fieri di annunciare che il nostro partner Olimpia Splendid ha vinto il Good Design Award 2021, dopo il lancio della nuova gamma di deumidificatori Aquaria S1.


Olimpia Splendid, azienda italiana che fin dal 1956 produce e commercializza prodotti per il trattamento dell’aria, ha lanciato sul mercato la nuova gamma di deumidificatori multifunzione Aquaria S1.

Il tutto è frutto di un ampio progetto focalizzato sull’approccio e le metodologie tipiche dell’Advanced Design. A coloro che ne conoscono le basi teoriche, il premio vinto da Olimpia Splendid potrebbe sembrare il primo vero impatto del progetto. In realtà si tratta di un semplice effetto, che molto probabilmente impatterà positivamente sulla Brand Reputation di Olimpia Splendid.

Tratteremo più ampiamente la differenza tra impatti ed effetti dell’Advanced Design nel prossimo articolo.

Il lancio di Aquaria S1 ha avuto dunque un effetto. Lo scorso Dicembre, il concorso internazionale di industrial design, organizzato dal Chicago Athenaeum Museum of Architecture and Design, ha infatti assegnato il Good Design Award 2021 ad Olimpia Splendid. Uno dei premi più prestigiosi i cui criteri di assegnazione si basano in particolare sull’equilibrio perfetto tra estetica, tecnologia, forme, materiali, concept, funzioni, utilità, efficienza energetica e sostenibilità ambientale.


All’origine del progetto

Ma torniamo indietro di un anno, agli obiettivi del progetto:

  • Riconoscibilità del prodotto sul mercato.
  • Gestione autonoma del produttore di componenti.

Olimpia Splendid ci ha chiesto di progettare e disegnare una gamma di 6 deumidificatori da declinare in base alla capacità di deumidificazione, mantenendo gli aspetti tecnologici legati alle funzioni e al litraggio, nonché  un “linguaggio” coerente con i valori aziendali da comunicare implicitamente all’utente finale. Dovevamo trovare un buon equilibrio tra comfort e tecnologia, per la migliore User Experience o “l’esperienza dell’utente”.


Oltre il product e l’industrial design

Il design del prodotto finale coniuga comfort e tecnologia con un family feeling trasversale all’intera gamma. I prodotti si differenziano per finiture, colori lucidi e opachi, dimensioni che crescono al crescere del litraggio e molto altro.

Nel dettaglio abbiamo implementato:

  • 3 livelli di filtraggio.
  • User Interface o “Interfaccia Utente” completamente digitale e connessione Wifi per gestire il deumidificatore quando e dove si vuole.
  • Gas Naturale R290 per impatto minimo sull’ambiente.
  • Design ergonomico e compatto dei filtri anti-polline e anti-polvere.
  • Filtri al carbone attivo per evitare i cattivi odori. 
  • Operatività silenziosa.
  • Consumi energetici al minimo per ottimizzare il mantenimento della temperatura e dei livelli di umidità. Good Design Award 2021 - Olimpia Splendid - deumidificatore superioreGood Design Award 2021 - Olimpia Splendid - deumidificatore user interfaceGood Design Award 2021 - Olimpia Splendid - serbatoio

Per implementare questi elementi, abbiamo creato un team inter-funzionale e multidisciplinare che potesse rispondere alle esigenze di Olimpia Splendid.

Grazie dunque ad un approccio agile arricchito dall’integrazione di metodologie proprie del marketing, del R&D e del produttore di componenti basato in Cina, abbiamo disegnato la nuova gamma di deumidificatori con linee avvolgenti e morbide, declinando lo stile che contraddistingue la storica azienda in chiave contemporanea. Possiamo concludere affermando fieramente che la product design challenge è stata superata, grazie ad approccio agile e inter-funzionalità del team, due elementi fortemente connessi alle metodologie proprie dell’Advanced Design. 

Agilità, reattività, conoscenza del contesto e gestione della complessità sono tutti elementi che, se opportunamente equilibrati, permettono di raggiungere gli obiettivi e, perché no, riconoscimenti come il Good Design Award 2021.

Che impatti genererà il beneficio di questo prestigioso riconoscimento su Olimpia Splendid e sui suoi stakeholders? Il futuro ci aspetta.